Empatia e manipolazione nell’opinione pubblica internazionale

Qualche giorno fa, seguendo una conferenza sul tema dell’empatia, ho avuto occasione di sentire un dato interessante, che riporto. Si trattava di un test sulle ‘capacità empatiche’ somministrato a un campione di giovani italiani (studenti). Il test, elaborato sul modello dell’Empathy Quotient di Simon Baron-Cohen, aveva, tra le altre due... Continua »

Del provincialismo: una riflessione su linguaggio e cultura nazionale

Ieri mi sono imbattuto in un’accusa sempreverde: si tratta dell’accusa di provincialismo nei confronti di chi difende il ruolo dell’italiano nell’ambito dell’elaborazione intellettuale, della ricerca, dell’insegnamento. Secondo gli accusatori, chi sostiene questa tesi sarebbe un attardato, probabilmente un ignorante che cerca di dissimulare la propria ignoranza, e comunque una retroguardia... Continua »

Qualche riflessione sul problema migratorio

1) Premessa Discutere oggi di immigrazione in Italia, come in Europa in generale, finisce facilmente per fornire occasioni di polemica corrente e per focalizzare su questo o quell’episodio mediatico. Non è questa l’intenzione delle brevi considerazioni che seguono. Non prenderemo posizione su decisioni del presente governo, di quello precedente, del... Continua »